2 Set '15

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

0 Shares

Apple, programma di riuso e riciclo Apple

Programma di riciclo e riuso Apple

Programma di riciclo e riuso Apple

Apple mette in atto il programma di riuso e riciclo Apple nel tentativo di invogliare al riutilizzo e al riciclo delle apparecchiature elettroniche al momento del loro ciclo di vita.

Cosa si può consegnare?

I vecchi iPhone, tanto per cominciare, e poi gli iPad e i Mac, come anche monitor di qualsiasi altro produttore. In cambio otterrai un controvalore in denaro.

Come fare

Prima di tutto devi capire se il tuo dispositivo mobile rientra nel programma di riciclo e riuso.

Una volta che lo sai devi farti fare una stima del valore, da partner esterni con cui Apple a accordi, e inviarla alla stessa insieme al prodotto, imballato nel modo corretto.

In cambio puoi ricevere uno sconto sull’acquisto del tuo nuovo dispositivo nella forma di una carta regalo per l’Apple Store  per un iPad o un iPone, oppure di un bonifico sul tuo conto corrente se ricicli un pc o un Mac.

Nel sito Apple puoi trovare tutte le informazioni necessarie per il riuso e riciclo. Clicca qui per essere diretto al sito.

Se invece vuoi solo smaltire i tuoi vecchi dispositivi non più utilizzati puoi smaltirlo presso i centri di raccolta municipali e per avere tutte le info corrette puoi andare in questo sito: consorzioremedia.

Le batterie, invece, le puoi portare presso un Apple Store dove verranno ritirate gratuitamente e riciclate. Nel sito Apple puoi trovare lo store più vicino a te a cui consegnarle. Clicca qui per essere diretto alla pagina di ricerca store.

Siamo abituati ad utilizzare tantissime apparecchiature elettrice ed elettroniche e il loro corretto smaltimento, o riuso e riciclo aiuta davvero l’ambiente, ma ance tutti noi a vivere in un luogo meno inquinato, dove le materie vengo riciclate allo scopo di non produrre troppi rifiuti.

Segui ArtedelRiciclo su Facebook, Google+, Pinterest, Tumblr e Twittere condividi l’articolo con le amiche o gli amici.

 

photo credits | apple.com

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

There is One Comment.

  1. Giovanna
    15:37 2 settembre 2015

    Che bella idea! Ho proprio un iPhone che non funziona più da smaltire. Chissà quanto vale, provo subito a farlo valutare!! grazie

Lascia un commento