5 Gen '15

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

0 Shares

Arte del Riciclo per Bambini

Arte del riciclo per bambini

Arte del riciclo per bambini

L’Arte del Riciclo per Bambini è qualcosa cui teniamo molto perchè è fin da piccoli che si imparano le buone maniere e, spesso i bimbi, sono più efficaci di noi.

I bambini, come tutti sappiamo, imparano attraverso l’osservazione e altrettanto spesso fanno ciò che vedono fare ai genitori, ai fratelli più grandi o da chi sta loro vicino.

Caricamento in corso ...

È quindi abbastanza facile dar loro un esempio costruttivo tenendo un comportamento “green”. Nelle nostre città c’è la raccolta differenziata quindi non è difficile spiegar loro che i rifiuti casalinghi vanno suddivisi.

Noi abbiamo, sotto il lavello della cucina, dei contenitori per la raccolta differenziata e cerco di portare i miei figli a gettare i rifiuti differenziandoli. Hanno anche il compito di “portare giù” la spazzatura e gettarla negli appositi contenitori condominiali.

Un modo per responsabilizzarli.

Insegno loro che anche fuori la natura e l’ambiente vanno rispettati senza eccezioni. 

Una volta, il mio figlio maggiore, quando aveva all’incirca quattro anni, vide un uomo buttare della carta per terra. Partì di corsa, eravamo a qualche decina di metri da lui, gli tirò una manica e gli disse che non doveva buttare la plastica per terra.

Certo provai un gran imbarazzo, ma non dissi nulla che potesse far sentire sbagliato mio figlio per quel gesto. L’avrei confuso se gli avessi detto “ma cosa fai“? Lui nei suoi quattro anni, e con l’idea che quel gesto fosse sbagliato, era nel giusto.

Io non mi sarei mai permessa, ma lui sì. E se gli avessi detto “non si fa” l’avrei confuso. Così ho alzato le spalle verso quell’uomo e non ho detto nulla. In fondo poteva cercare un cestino, non vi pare? Se tutti buttassimo per terra plastica, vetro, mozziconi e quant’altro cammineremmo dovendo schivare tutto quanto in un ambiente sporco e disordinato.

Un minimo di decoro e decenza. Viviamo tutti su questo pianeta, giusto? Quindi è meglio tenerlo pulito e prima lo si impara meglio è!

Ai bambini possiamo anche insegnare a riciclare divertendosi utilizzando materiali che abbiamo in casa e che altrimenti dovremmo buttare.

photo credits | tinygreenmom

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

There is One Comment.

  1. Pingback: Riciclo carta creativo, maschera di Carnevale fai da te

Lascia un commento

loading...