Effetto Serra, cos’è cosa provoca

Effetto serra

Oggi parliamo dell’effetto serra, un fenomeno pericoloso che si sta diffondendo vertiginosamente nel nostro pianeta.

Cos’è l’Effetto Serra

Caricamento in corso ...

L’effetto serra è un fenomeno fisico dovuto all’aumento di emissioni di CO2 (anidride carbonica) nella nostra atmosfera.

Cosa comporta? che il calore che viene emanato dalla terra e dalle attività umane non viene dissipato fuori dall’atmosfera Al contrario, il calore viene trattenuto all’interno dell’atmosfera facendo innalzare le temperature terrestri.

Comporta anche cambiamenti climatici e sulle stagioni che stanno diventando sempre più calde. Ciò causa cicloni, alluvioni, ed esondazioni dei fiumi. Tutti questi fenomeni fisici sono, non solo più frequenti, ma anche più violenti.

Ad ogni modo questo è un processo naturale e noi possiamo solo rallentarlo o accelerarlo.

Si stima infatti che nel 2013 l’anidride carbonica nell’atmosfera abbia raggiunto dei picchi storici che non venivano raggiunti da circa 3 milioni di anni.

Ma come mai l’effetto serra? l’effetto serra è un fenomeno fisico naturale non l’abbiamo creato noi, noi lo stiamo semplicemente accelerando, tuttavia senza l’effetto serra la terra sarebbe un pianeta di ghiaccio infatti l’effetto serra aumenta la temperatura di circa 33 gradi.

Quali sono le soluzioni?

Davvero Tante, basta volerle utilizzare e applicare, anche nel nostro piccolo.

Quella a più breve termine è di cambiare i comportamenti umani. Cercare di non inquinare l’atmosfera con la CO2 sarebbe la soluzione migliore, agendo sui mezzi di trasporto. Quella a lungo termine sarebbe quella di colonizzare un’altro pianeta.

I pianeti che suscitano un maggiore interesse negli studiosi sono il satellite di Giove, Europa che sembra essere uno dei pianeti più simili alla terra e quindi più ospitali e Marte dove sui poli hanno trovato delle calotte glaciali non indifferenti.

Per Marte, inoltre, è già stato fatto un piano di colonizzazione, si chiama MarsOne.

In conclusione, la verità non è che mancano le soluzioni e non si tratta solo di fare ricerche, quando di metterle in pratica al più presto per evitare che la qualità della vita sul nostro pianeta degeneri e le generazione future si trovino a vivere in un ambiente ostile.

 

scritto da Stefano Mainini

Loading...

Ciao! Lascia un Commento ci fa Piacere Leggerti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: