8 Ago '17

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

0 Shares

Idee per festa divorzio fai da te low cost

Festa Divorzio Fai da Te

Arte del riciclo oggi propone un tema particolare e insolito: idee per festa divorzio fai da te. Hai deciso di organizzare un party per festeggiare? Ecco come fare decorazioni e accessori unici.

L’idea di organizzare una festa per festeggiare il divorzio può sembrare fuori luogo, ma in America è già popolarissima e da noi sta velocemente prendendo piede.

Le persone iniziano a pensare a come organizzarla senza spendere troppi soldi. Vogliono però che sia unica e indimenticabile, un po’ come accade per la festa di addio al nubilato, o celibato.

Idee per festa divorzio fai da te low cost

Come prima cosa l’idea è quella di riciclare, ovvero di riutilizzare cose che già si hanno. Il fai da te oltre ad essere divertente, a volte rilassante, permette appunto di creare cose nuove da vecchi oggetti e il risparmio è assicurato.

Idee per festa divorzio fai da te low costLa prima proposta sono bicchieri decorati. Te li mostro qui. Sono molto carini, decorati con scritte e disegni.

Questi li puoi acquistare su Amazon a questo link, nel caso tu non li voglia decorare, ma sarebbe un vero peccato!!

 

 

 

 

 

 

 

Dato che in questo blog/magazine parliamo di riciclo ti suggerisco di realizzarli riciclando bicchieri da birra che potresti avere in casa, oppure con bicchieri normali, magari spaiati.

Idee per festa divorzio fai da te low cost

Possiamo realizzarli da sole. Occorrono oltre ai vecchi bicchieri colori per il vetro che si possono acquistare nei centri di bricolage e fai da te.

Li trovi anche nei negozi online.

Devi accertarti che siano colori per il vetro così da non avere brutte sorprese. Ci sono poi anche colori che sembrano gel e che quando sono applicati rimangono in rilievo.

Sono perfetti per ogni decorazione.

Una volta finita la festa i bicchieri li puoi regalare agli amici che hanno partecipato, oppure romperli tirandoli da qualche parte (non in casa o in mezzo alla strada però!!).

Ecco i miei consigli:

Sono tutti e due ottimi prodotti in ogni caso. Il secondo io lo preferisco perchè conosco molto meglio la marca.

Una volta acquistati i colori non devi far altro che dipingere i bicchieri come vuoi. I temi li puoi copiare dai bicchieri che sono in vendita personalizzandoli secondo il tuo gusto. Magari anche con i nomi degli amici che parteciperanno alla festa.

Piaciuto questo articolo sull’Arte del Riciclo per la Festa Divorzio? Condividilo con le amiche! e contribuisci con un commento, ci farà piacere.

Segui ArtedelRiciclo su FacebookGoogle+PinterestTumblr e Twitter.

Ti aspetto per i prossimi articoli dove troverai altre idee creative per riciclare.

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

Lascia un commento

loading...