5 Dic '16

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

0 Shares

Ricette Veloci: millefoglie di pomodori e formaggio

Ricette lArte del Riciclo

L’arte del riciclo può anche indirizzarsi a comporre, con avanzi di ingredienti, pietanze dall’aspetto invitante, come ad esempio questi pomodori. Ecco la ricetta che puoi anche modificare a tuo piacere!

Se partiamo dall’idea che spesso in cucina abbiamo “avanzi” possiamo pensare a come utilizzarli creando qualcosa di nuovo, esteticamente invitante e anche buono!

Difficile?

Assolutamente no e a volte nemmeno impegnativo.

Questa della fotografia potremmo chiamarla millefoglie di verdure e formaggi perché come vedi sono i due ingredienti principali.

A chi non è capitato di trovarsi nel frigorifero qualche pomodoro, del formaggio duro oppure a fiocchi, qualche foglia di insalata? Ecco come li riciclo.

Ricette Veloci

Ricette Veloci Arte del Riciclo

La millefoglie di verdure e formaggi è presto fatta. Si gioca sulla decorazione! e sul dare ad ingredienti normalissimi una veste un po’ differente.

Come prima cosa prendere qualche pomodoro (cuore di bue o da insalata, dipende da quelli che avete in casa), lavateli, asciugateli e poi tagliateli a fette trasversalmente, come nella fotografia.

Ricette Veloci Arte del Riciclo

Una volta fatto inizia posando su un piatto da portata la prima fetta di pomodoro, come nella fotografia. Poi alterna: dopo il pomodoro metti una fetta di formaggio oppure dei fiocchi, poi un paio di foglie di insalata. Poi di nuovo una fetta di pomodoro e così via.

Ricette Veloci Arte del Riciclo

Io ci ho aggiunto anche un pochino di cipolla, giusto per dare un po’ di sapore in più ai fiocchi di latte. È una ricetta davvero semplice che puoi comporre a piacimento, utilizzando anche fettine di prosciutto avanzato, altre verdure, del pollo.

Ricette Veloci Arte del Riciclo

Per tenere insieme la creazione possiamo utilizzare un lungo stecchino in legno, ad esempio quelli che si utilizzano per gli spiedini, magari decorandolo con una bandierina.

Posate il piatto al centro del tavolo e voilà! La cena è pronta. Solo una piccola precisazione. Più grandi sono i pomodori più farete fatica a tagliarli per mangiarli e la creazione … crollerà su stessa! Del resto o si ha una bocca enorme oppure bisogna … ridurre tutto in piccole parti.

Se ti piace il riciclo rimani con noi e naviga tra le pagine del nostro blog.

Lascia un commento e condividilo.

Segui ArtedelRiciclo su Facebook, Google+, Pinterest, Tumblr e Twitter.

 

photo credits | blog.marinagalatioto.com

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

Lascia un commento