20 Apr '15

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

0 Shares

Riciclare il pallet in giardino

riciclare il pallet

riciclare il pallet

Un’idea per riciclare il pallet? Ecco cosa può diventare e come ci puoi arredare e abbellire il giardino ma prima di tutto, sai cos’è un pallet? Scopri tutto nell’articolo.

Pallet, cos’è

Il pallet è una struttura in legno, si può chiamare anche “bancale”. Viene utilizzato dalle aziende per trasportare grossi scatoloni e quantitativi di merce. La sua forma consente di appoggiarvi sopra appunto scatoloni o merce e una volta pronto essere sollevato infilando sotto le forche di un muletto o transpallet.

riciclare il pallet

riciclare il pallet

Come riciclare il pallet

Il pallet può essere riciclato in tantissimi modi, tutti a mio parere molto creativi. Per farlo però bisogna lavorarlo. Essendo legno deve prima essere lisciato utilizzando strumenti idonei, poi lo potrete verniciare e decorare.

Nella fotografia puoi vedere come è stato utilizzato. Carino non trovi? L’idea è di trasformalo in una struttura portafiori. Puoi appoggiarlo ad una parete o anche fissarlo con tasselli o gangi. Ci puoi coprire un muro rovinato o storto, ad esempio.

Se hai una terrazza ampia o un bel balcone lo poi appoggiare ad un muro per creare un angolo verde.

Dove trovare un pallet

Ci sono aziende che li vendono oppure li potete trovare nei supermercati, di soli dove hanno l’entrata dei camion per gli approvvigionamenti.

Non è il caso di trafugarne uno di nascosto! Lo potete chiedere, molti sono contenti di potersene disfare. Un suggerimento però: non andate con la macchina, non riuscireste a scaricarlo. Un pallet non è piccolo e non ci stanno all’interno di una normale auto.

Potreste provare con un suv, ma verificate le dimensioni. 

Cosa vi serve

A parte il pallet dovete procurarvi:

  1. una levigatrice con fogli di tela smerigliata per lisciare il legno e privarlo di “pelo” e schegge, in modo che quando lo verniciate sia bello liscio,
  2. vernice coprente se non volete vedere le venature del legno e in questo caso occorre anche che acquistiate della cementite (una base bianca coprente)
  3. in alternativa una vernice che non copre che lascerà in evidenza le striature naturali del legno
  4. flatting, che è una sostanza lucida o opaca che serve a proteggere. Crea una patina sopra la vernice e non fa infiltrare l’acqua. La utilizzano anche sulle barche.
  5. assicelle di legno (e chiodi per fissarle, martello e seghetto), in alternativa cestelli per fioriere e vasi delle dimensioni adatte a poter entrare negli spazi del pallet,
  6. terra
  7. piantine.

Spero di non aver dimenticato niente!

Le assicelle servono per chiudere la parte inferiore, come vedi nella figura appena sotto. Se invece vuoi evitare di segare il legno, inchiodarlo, eccetera, acquista questi cestelli di metallo (si chiamano balconiere) che servono per inserire i vasi e appenderli ai davanzali, ne trovi un tipo qui sotto, e infilali negli spazi.

balconiera

balconiera

È un’alternativa più veloce e meno complicata. Devi solo misurare larghezza e lunghezza dello spazio prima di acquistarla.

All’esterno del pallet si vedranno in ganci, se vuoi che si notino di meno vernicia il ferro dello stesso colore con cui hai fatto il pallet.

Hai qualche idea in più su come utilizzare i pallet o altri materiali?

Scrivici!

Ti è piaciuto l’articolo?

Segui ArtedelRiciclo su Facebook, Google+, Pinterest, Tumblr e Twitter e condividi l’articolo con le amiche! o gli amici.

 

photo credits e idea | hometalk

 

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

There are 2 Comments.

  1. Valentina
    21:09 28 maggio 2015

    Bella idea! ci proverò per abbellire la parte in angolo del mio giardino, ci starà benissimo e nasconderà proprio un brutto muro storto

  2. Gianna
    21:01 28 maggio 2015

    Davvero una bellissima idea, creativa ed ecologica. Spesso i pallet non si sa dove metterli!

Lascia un commento