Smaltimento batterie, modalità di smaltimento

Smaltimento batterie come smaltire batterie esauste

Al giorno d’oggi la maggior parte delle batteria stilo non è più ricaricabile, quindi anche se la durata delle batterie è aumentata bisogna comunque effettuare lo smaltimento batterie.

Credo che ognuno di noi in casa abbia almeno un dispositivo alimentato da batterie stilo, nel momento in cui queste sono scariche tendiamo a sostituirle.

Perché lo smaltimento batterie è importante?

Caricamento in corso ...

Le batterie scariche invece le mettiamo da qualche parte convinti che poi le porteremo in discarica, ma quanto tempo passa prima che accada realmente?

Lasciare le batterie scariche incustodite può essere un problema grave.

Se ad esempio si tocca l’acido uscito dalle pile nello stesso punto in cui si ha una ferita ci si espone a probabili infezioni particolarmente irritanti.

Oppure se si hanno dei bambini piccoli in casa c’è il rischio che le possano mettere in bocca, o ancora, se non si rimuovono appena dopo la perdita c’è il rischio che l’acido danneggi i contatti elettrici.

Questo acido è corrosivo e non andrebbe toccato a mani nude, meglio toccarlo tramite un semplice guanto in lattice. Ad ogni modo anche se si è toccato il liquido basterà lavarsi a fondo le mani con del sapone.

Quindi per evitare ogni tipo di eventualità è consigliato lo smaltimento batterie, senza contare che non si dovrebbe assolutamente buttarle nella differenziata.

Come e dove effettuare lo smaltimento batterie

Una volta detto questo come procedere?

In realtà è molto più semplice di quanto non sembri, basta prendere un contenitore, possibilmente di metallo, ed infilarci dentro tutte le batterie esauste.

Una volta fatto questo è sufficiente mettere il contenitore in macchina ed alla prima occasione svuotarlo in uno degli appositi accumulatori. Li trovate all’ingresso di supermercati, ipermercati, centri per il fai da te e non solo.

Ormai è piuttosto comune vederli posizionati in giro e nei centri città piuttosto che davanti a negozi. È importante mettere le batterie esauste qui ed evitare di lasciarle per strada inquinando.

Se invece vi trovate meglio a portarle in discarica potete scaricarle nel container che vi indicherà l’addetto.

Ti è piaciuto questo articolo sul Come Smaltire le batterie esauste? Condividilo! e contribuisci con un commento, ci farà piacere.

Ti aspetto per i prossimi articoli dove troverai altre idee creative per lo smaltimento.

Segui ArtedelRiciclo su FacebookGoogle+PinterestTumblr e Twitter.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: