2 Dic '16

artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

1 Shares

Dizionario del Riciclo: Smaltimento rifiuti RAEE

smaltimento rifiuti raee

Cosa sono i rifiuti RAEE è perché vanno smaltiti in un modo ben definito? In questo articolo ti spiego come fare lo smaltimento rifiuti RAEE.

Cosa vuol dire RAEE

La parola RAEE è un acronimo, giusto per fare un po’ di chiarezza, e significa Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Quindi è facilmente comprensibile che debbano essere smaltiti o riciclati in un modo molto preciso.

A cosa serve riciclare i rifiuti RAEE

È importante riciclarli nel modo corretto altrimenti potrebbero diffondere nell’ambiente sostanze nocive per l’uomo e la natura, se smaltiti o riciclati in modo errato.

Inoltre, questi componenti e apparecchi possono essere riciclati in altre apparecchiature elettroniche.

Cosa intendo per apparecchiature elettriche ed elettroniche? Qualsiasi oggetto o apparecchio che per funzionare utilizzi l’elettricità.

Per esempio gli elettrodomestici, oppure i computer fissi e portatili, ma anche i tablet e gli smartphone, le cuffie e le lampadine. Insomma questi rifiuti RAEE si prestano davvero a tanto … RICICLO!!!

Come funziona il RAEE

Per spiegarlo molto semplicemente, al prezzo normale si aggiunge un piccolo sovrapprezzo pagato dal consumatore, la cifra è quasi incalcolabile tanto è bassa, ma su milioni di prodotti fa una grande cifra.

Questa viene data dal distributore al produttore che la versa nel suo consorzio. Sarà utilizzata appunto per il riciclo.

Per esempio, se io vado in un negozio di informatica e compro delle cuffie al prezzo di 10,55 €, quei 55 centesimi in più vengono inviati dal distributore all’azienda produttrice che a sua volta li darà al consorzio a cui è associata che li reinvestirà nello smaltimento corretto di questi prodotti.

Riciclare i rifiuti RAEE permette di non lasciare in giro, o stoccati in grandi centri, tutti quei materiali potenzialmente inquinanti che invece possono essere riutilizzati.

Il riciclo, in questo senso, ha creato un notevole mercato e la creazione di molti posti di lavoro. Senza contare appunto il beneficio all’ambiente.

Ti è piaciuto questo articolo sullo smaltimento rifiuti RAEE? Condividilo con le amiche! e contribuisci lasciando un commento, ci farà piacere.

Segui ArtedelRiciclo su Facebook, Google+, Pinterest, Tumblr e Twitter.

photo credits | goldcircuitecycling

About artedelriciclo

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer, sceneggiatrice. Collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive racconti e romanzi e con diverse testate online.

Related Posts

Lascia un commento

loading...